Palazzo Botta – Pavia Italia

Sede degli uffici e della Biblioteca del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pavia. L’interno risulta rimaneggiato per le nuove destinazioni d’uso, ma conserva alcune testimonianze degli sfarzi settecenteschi come lo scalone neoclassico e gli stucchi e gli affreschi del piano nobile.  Originariamente al palazzo era annesso un parco che via via fu occupato delle strutture universitarie. Attualmente, l’edificio presenta nel giardino retrostante l’acquario realizzato nel 1913 su iniziativa di Camillo Golgi con vasche e incubatori per lo studio degli animali acquatici.

Committente : Damiani Costruzioni srl 

Progetto e D.L. : STUDIO CALVI s.r.l. Ingegneria e Architettura

Funzionario MIBAC : arch. Roberto Nessi

Interventi :  consolidamento apparati decorativi , messa in sicurezza dipinti murali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *