The Blog

Edificio Privato – Restauro Piazza Duomo Brescia – Italia

L’origine della piazza è medioevale, così come alcuni palazzi che vi si affacciano, uno tra tutti Palazzo Broletto, che oggi comprende anche la torre civica (o Torre del Pegol) e la loggia delle Grida, situato sul lato nord-est della piazza e risalente al Duecento, è considerato l’edificio pubblico più antico di Brescia. Oggi il palazzo ospita la Prefettura, l’Amministrazione Provinciale e qualche ufficio comunale.

Sempre sul lato orientale troviamo il Duomo Nuovo, eretto tra il 1604 e il 1825, comprendente vari stili architettonici che vanno dal tardo Barocco al rococò, e il Duomo Vecchio, o Rotonda, costruzione dell’XI secolo esempio di architettura romanica, che all’esterno presenta ancora i segni del vecchio livello di terreno della piazza, che venne poi rifatto in epoca veneziana.

Sul lato meridionale della piazza troviamo il palazzo del Credito Agrario Bresciano (oggi UBI Banca), risalente ai primi del Novecento ed opera dell’architetto bresciano Antonio Tagliaferri, mentre opposto al Duomo Nuovo troviamo un palazzetto in stile neoclassico risalente al 1809, che presenta due grandi colonne joniche centrali, vicino al quale è presente la Casa dei Camerlenghi, chiamata così perché sede dei camerlenghi, amministratori finanziari durante la dominazione veneta, che presenta particolari trifore quattrocentesche.

Al di sotto di questa costruzione è presente un passaggio di origine medioevale, oggi conosciuto come Galleria Duomo, che collega la piazza con i portici di via X Giornate, edificati su progetto di Piero Maria Bagnadore, lungo la vecchia cinta muraria cittadina, mentre all’accasso meridionale e a quello settentrionale, troviamo rispettivamente Via Paganora, caratterizzata da qualche palazzo di tardo Ottocento oltre che dal retro dello storico Teatro Grande, e la quattrocentesca chiesa di Sant’Agostino, ormai annessa a palazzo Broletto.

Progettazione e direzione lavori Gianfranco Architetto Cominelli

Funzionario Mibac Anna Maria Achitetto Basso Bert

Direzione tecnica opere di restauro Stefano Restauratore Tucci 

 

Read More

EX PALAZZO DEL COMUNE – Pralboino (BS)

Ultimo paese delle provincie Brescia Cremona, il suo patrimonio architettonico / immobiliare vanta :

  • Palazzo Morelli
  • Palazzo Gambara
  • Chiesa S. Andrea

Il nostro intervento di restauro riguarda l’ex palazzo del Comune, ora sede delle poste e di varie associazioni . Intervento di restai della facciata principale, materiali interessati :

  • Restauro dipinti
  • Restauri intonaci antichi
  • Restauro pietra
  • Restauro marmo
  • Restauri ferro

 

Read More

Piazza Vittoria – Loggia dei Mercati – Brescia

Il nosto intervento sarà mirato alla Loggia dei Mercati , collegamento fra Piazza Vittoria e Via X Giornate . Il progetto dall’architetto romano Marcello Piacentini e inaugurata nel 1932, sorge in luogo dell’antico quartiere medioevale abbattuto nell’ambito di un vasto progetto di risistemazione della città secondo il nuovo piano urbanistico fascista.

 

Committente : 1932 s.r.l.

Progetto e DL : arch. Ettore Monaco  – Geom. Vincenzo  Forleo 

Funzionario MIBAC : arch. Anna Maria Bassobert 

Interventi : restauro pietra, restauri intonaci, restauri finiture

 

Read More

CONGREGA DELLA CARITA’ APOSTOLICA – Brescia -Italia

La Congrega della Carità Apostolica è una istituzione di beneficenza, le attività di restauro delle facciate dell’edificio di proprietà della congrega sono state finanziate dalla Fondazione Cariplo

Immobile : via Mazzucchelli 13-15 Brescia

Interventi : restauro facciate esterne, intonaci antichi e lapideo

Committente : Deldossi srl 

Intervento finanziato : Fondazione Cariplo 

Funzionario MIBAC : arch. Marco Fasser

 

  

 

Read More

Sentieri Neri siti nel comune di Cedegolo (Bs)

Cappelle Votive Sentiero Neri – Valle Camonica

Committente : Comunità Montana 

Progetto D.L. : arch. Griletto Andrea

Intervento : restauri cappelle votive e apparati decorativi

Funzionario MIBACT : arch. Colucci Fiona 

 

Read More

Laser scanner nel restauro i restauri con laser scanner

I sensori laser scanner (anche detti laser 3D) sono strumenti che consentono il rilevamento di modelli tridimensionali di oggetti a scale e risoluzioni differenti. Per meglio capire il loro funzionamento occorre innanzitutto soffermarsi sul significato della parola laser e come è possibile utilizzare un laser per effettuare delle misure.

 

 

  

Read More

Piattaforme mobili nel restauro

Mezzi di sollevamento per operare a qualunque altezza interno ed esterno. Il restauro con le piattaforme ARC restauri ha personale abilitato all’utilizzo e può affrontare i cantieri in completa autonomia

 

Flotta :

  • Ragno H 13 su cingoli elettrico e scoppio
  • Pantografo H 8 elettrico
Read More

Chiesa San Silvestro Iseo (Bs) Italia – restauri pietra restauro intonaci

La chiesa romanica di San Silvestro era probabilmente l’oratorio privato del vescovo di Brescia durante i suoi soggiorni estivi a Iseo. Ad aula unica suddivisa in due ripiani, quello sotterraneo conosciuto con il nome di “carnerio”, divenne nel XV secolo di proprietà della Confraternita dei Disciplini della Santa Croce e, dal XX secolo, fu adibita a magazzino e poi falegnameria. Gli affreschi conservati al suo interno testimoniano l’appartenenza della chiesta all’Ordine dei Disciplini: restano ancora oggi tracce dei ritratti dei Disciplini, dipinti nei loro abiti, con cappuccio e tunica bianca, impressi da una croce rossa, impugnanti lo strumento, la disciplina, usato per battersi. Grazie ad un intervento di restaurao è stato recuperato l’affresco della “Danza Macabra” , nel quale sono ancora ben riconoscibili alcuni personaggi: il mercante con la sua borsa di denari, il medico intento ad osservare la matula, il vaso urinale, un patriarca, un vescovo e un re. Altro affresco interessante è il “Ritrovamento delle Sante Croci”. La Chiesa è stata segnalata a causa dello stato di degrado in cui versa e il desiderio della comunità di recuperare e valorizzare questo piccolo ma interessante luogo.

Committente : Parrocchia S.Andrea Apostolo 

Progettazione e D.L. ; arch. Pedrocchi Ezio

Interventi : restauro intonaci antichi, restauro pietra

Finanziamento : Fondazione Cariplo

Funzionario MIBACT : arch. Gentile Renato 

Read More

Cimitero Bonate Sotto (Bg) Italia – Restauro graniglia

Bonate Sotto (Bunàt Sóta in dialetto bergamasco) è un comune italiano di 6.683 abitanti della provincia di Bergamo, in Lombardia.

Situato nell’isola bergamasca, sulla sponda destra del fiume Brembo ed attraversato dai torrenti Lesina e Dordo, dista circa 12 chilometri a ovest dal capoluogo orobico.

Committente : ICEF costruzioni srl

Progetto e D.L. : Studio tecnico Locatelli Rizzuto 

Interventi : restauri elementi in graniglia

 

Read More